Nazionale Femminile, l’Italia perde ma vince: ottavi e record di ascolti nella Tuscia

Dopo i nostri sondaggi e la nostra campagna pro - azzurre seguita dai nostri lettori la nazionale di Milena Bertolini ha riscosso un forte successo

585
Nazionale Italiana

Esce confitta dal Brasile per 1 a 0 la nazionale italiana femminile, vincendo però altre due grandi sfide: la qualificazione agli ottavi come prima del girone e un alto tasso di ascolti nella Tuscia.

Nazionale ItalianaDopo i nostri sondaggi e la nostra campagna pro – azzurre seguita dai nostri lettori la nazionale di Milena Bertolini ha riscosso un forte successo ieri sera considerando i molti bar e locali della provincia che hanno fatto trasmettere la partita tramite  mini maxi schermi e televisori.

I dati registrano ascolti pari al 35% di share nella Tuscia, un successo rispetto il 15% e il 7,5% delle scorse partite.

Un vero successo malgrado la sconfitta per il rigore – ritenuto ancora dubbio – segnato dalla star mondiale del calcio Marta Vieira da Silva al 73°, dopo una partita dominata dall’Italia per il possesso palla.

Anche se sconfitta la nazionale è stata celebrata: nessun suono di clacson ma in Nazionale Italianaalcune vie e strade del centro gruppi di ragazze tenevano sulle spalle il tricolore, un forte segnale che qualcosa è cambiato.

I nostri lettori ogni giorno richiedono il maxi schermo per gli ottavi previsti martedì  25… il nostro appello sarà accettato? Sta di fatto che si andrà  avanti affinché  qualcosa di bello e significativo venga portato nella città  dei Papi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui