Il rapporto tra tamponi e positivi si attesta al 7%

Nel Lazio i nuovi positivi dopo due mesi scendono sotto quota 1000. A Roma meno di 400 casi

111

CORONAVIRUS: D’AMATO, ‘OGGI SU QUASI 13 MILA TAMPONI NEL LAZIO (-90) SI REGISTRANO 946 CASI POSITIVI (-342), 44 I DECESSI (-12) E +1.149 I GUARITI. DIMINUISCONO I DECESSI E I CASI DOPO DUE MESI TORNANO SOTTO QUOTA MILLE. AUMENTANO I RICOVERI, MA SCENDONO LE TERAPIE INTENSIVE. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI E’ A 7%. I CASI A ROMA CITTA’ SCENDONO SOTTO QUOTA 400. PRONTO IL PIANO VACCINI DEL LAZIO, POTENZIALE DI 1 MILIONE DI SOMMINISTRAZIONI AL MESE. LA STIMA DEL VALORE RT E’ IN CALO E TORNA SOTTO 1. CONTINUA IL LIEVE CALO DEL TASSO DI OCCUPAZIONE DEI POSTI LETTO DI AREA MEDICA E INTENSIVA’

***2 MLN DI CASI TESTATI: SUPERATA LA QUOTA DI 2 MILIONI DI PERSONE TESTATE, E’ IL NUMERO PIU’ ALTO NEL RAPPORTO TRA CASI TESTATI E LA POPOLAZIONE;

***NELLE PROVINCE SI REGISTRANO 305 CASI E SONO TREDICI I DECESSI NELLE ULTIME 24H. NELLA ASL DI LATINA SONO 120 I NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO QUATTRO DECESSI DI 75, 79, 81 E 82 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI FROSINONE SI REGISTRANO 96 NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO, CONTATTI DI UN CASO GIA’ NOTO O CON LINK FAMILIARE. SI REGISTRANO QUATTRO DECESSI DI 69, 74, 80 E 86 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI VITERBO SI REGISTRANO 63 NUOVI CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO DUE DECESSI DI 72 E 73 ANNI CON PATOLOGIE. NELLA ASL DI RIETI SI REGISTRANO 26 CASI E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO TRE DECESSI DI 85, 92 E 95 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 1: SONO 158 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. UNDICI CASI SONO RICOVERI. SI REGISTRANO TREDICI DECESSI DI 72, 74, 79, 81, 81, 82, 82, 83, 89, 92, 96, 96 E 98 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 2: SONO 141 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SETTANTATRE SONO I CASI SU SEGNALAZIONE DEL MEDICO DI MEDICINA GENERALE. SI REGISTRANO CINQUE DECESSI DI 58, 69, 81, 92 E 96 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 3: SONO 73 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. OTTO CASI SONO RICOVERI. SI REGISTRANO TRE DECESSI DI 78, 78 E 85 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 4: SONO 20 CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRANO DUE DECESSI DI 73 E 84 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 5: SONO 64 CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. SI REGISTRA UN DECESSO DI 86 ANNI CON PATOLOGIE;

***ASL ROMA 6: SONO 185 I CASI NELLE ULTIME 24H E SI TRATTA DI CASI ISOLATI A DOMICILIO O CON LINK FAMILIARE O CONTATTO DI UN CASO GIA’ NOTO. TRENTAQUATTRO I CASI CON LINK A CASA DI RIPOSO SAN CARLO DI NANCY A FRASCATI DOVE E’ IN CORSO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA. SI REGISTRANO SETTE DECESSI DI 67, 73, 73, 74, 77, 81 E 88 ANNI CON PATOLOGIE;

 ***Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“OGGI SU QUASI 13 MILA TAMPONI NEL LAZIO (-90) SI REGISTRANO 946 CASI POSITIVI (-342), 44 I DECESSI (-12) E +1.149 I GUARITI. DIMINUISCONO I DECESSI E I CASI DOPO DUE MESI TORNANO SOTTO QUOTA MILLE. AUMENTANO I RICOVERI, MA SCENDONO LE TERAPIE INTENSIVE. IL RAPPORTO TRA POSITIVI E TAMPONI E’ A 7%. I CASI A ROMA CITTA’ SCENDONO SOTTO QUOTA 400. Pronto il piano vaccini del Lazio, potenziale di 1 milione di somministrazioni al mese. La stima del valore RT è in calo e torna sotto 1. Continua il lieve calo del tasso di occupazione dei posti letto di area medica e intensiva. Nella Asl Roma sono 158 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Undici casi sono ricoveri. Si registrano tredici decessi di 72, 74, 79, 81, 81, 82, 82, 83, 89, 92, 96, 96 e 98 anni con patologie. Nella Asl Roma 2 sono 141 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Settantatre sono i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano cinque decessi di 58, 69, 81, 92 e 96 anni con patologie. Nella Asl Roma 3 sono 73 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Otto casi sono ricoveri. Si registrano tre decessi di 78, 78 e 85 anni con patologie. Nella Asl Roma 4 sono 20 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 73 e 84 anni con patologieNella Asl Roma 5 sono 64 casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 86 anni con patologie. Nella Asl Roma 6 sono 185 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Trentaquattro i casi con link a casa di riposo San Carlo di Nancy a Frascati dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registrano sette decessi di 67, 73, 73, 74, 77, 81 e 88 anni con patologieNelle province si registrano 305 casi e sono tredici i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 120 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano quattro decessi di 75, 79, 81 e 82 anni con patologie. Nella Asl di Frosinone si registrano 96 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 69, 74, 80 e 86 anni con patologie. Nella Asl di Viterbo si registrano 63 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano due decessi di 72 e 73 anni con patologie. Nella Asl di Rieti si registrano 26 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di 85, 92 e 95 anni con patologie” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui