Nella notte preso a sprangate l’ingresso della pizzeria Fratelli La Bufala

Ridotti in frantumi i vetri della pizzeria dei Fratelli La Bufala in località Riello, nei pressi del Tribunale.

3877

Ancora un atto delinquenziale a Viterbo. Questa notte sono stati spaccati i vetri della pizzeria dei Fratelli La Bufala che si trova a Viterbo a ridosso del Tribunale. Il locale a Viterbo è molto conosciuto e apprezzato.

Naturalmente non si conosce l’autore del misfatto. Stamani i titolari hanno trovato questa sorpresa non gradita. Quindi ancora stamani un altro segno del malessere che sta martoriando il tessuto sociale di Viterbo, un altro segnale forse voluto, forse indirizzato a qualcuno. Non lo sappiamo.

Noi cronisti registriamo le notizie, e lasciamo agli inquirenti le indagini del caso. Riteniamo comunque che dobbiamo tutti lavorare, per fare in modo che la delinquenza non abbia campo libero su Viterbo. Dobbiamo dire basta anche a questi atti di puro vandalismo, che si vanno ad aggiungere ai delitti che già conosciamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui