"Le forze di polizia sono a conoscenza dei nominativi ed hanno avuto un sollecito ad eseguire dei controlli"

Nepi, l’allarme del sindaco: “Persone positive che girano liberamente nel Comune”

139
Il sindaco di Nepi, Franco Vita

Covid, cresce sempre di più l’allarme nel Viterbese dove negli ultimi giorni sono centinaia e centinaia i casi di positività al virus accertati quotidianamente nei diversi Comuni.

In particolare nelle ultime ore a Nepi è salito l’allarme, dopo che il sindaco Franco Vita ha denunciato il fatto che diversi cittadini risultati positivi al Covid si aggirano tranquillamente nel Comune senza rispettare l’obbligo di quarantena.

“Anche nel nostro Comune la diffusione del contagio si sta diffondendo più velocemente”, ha sottolineato Vita dopo i nuovi sette casi registrati ieri. “Con dispiacere vengo a conoscenza di persone positive al Covid che, anziché rispettare la quarantena, girano liberamente nel nostro Comune. Si tratta di comportamenti scorretti nei confronti degli altri e penalmente puniti dalla legge. Invito queste persone al senso di responsabilità nei confronti dei loro familiari e degli altri. Le forze di polizia sono a conoscenza dei nominativi delle persone positive al Covid ed hanno avuto un sollecito ad eseguire dei controlli”, ha aggiunto.

Poi l’invito rivolto ai cittadini: “Chi può si vaccini, oggi è l’unico modo per contenere le conseguenze più negative del contagio da Covid. È molto dipende dai nostri comportamenti: mascherine, chi le ha metta le FFP2. È un momento molto delicato cerchiamo tutti di essere responsabili nei nostri confronti e degli altri”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui