La neve è uno degli spettacoli più incantevoli che ci offre la natura ma non dimentichiamoci di rispettare le norme anti Covid

Neve, allarme assembramenti sui monti Cimini

440

Ieri, il cielo ci ha regalato uno degli spettacoli naturali più belli di sempre: la neve.

Cosa c’è di più bello da vedere se non la nostra città imbiancata?

Infatti, tante persone si sono recate nei luoghi di montagna della Tuscia ad ammirare il suggestivo spettacolo, dimenticando per un attimo di trovarsi in piena pandemia mondiale.

Certamente la voglia di uscire e di poter respirare un’aria diversa da quella delle proprie case è tanta, ma la maggior parte dei cittadini – recandosi sulla Cimina – non ha rispettato le norme anti Covid, liberandosi delle mascherine e creando assembramento.

Con il passaggio del Lazio alla zona gialla, le passeggiate sono consentite ma sempre nel rispetto delle norme. Nella nostra zona, il numero dei contagi da Covid-19 si stanno progressivamente abbassando ma – come ben sappiamo – ci vuole poco per far tornare alle stelle la curva epidemiologica.

Continuiamo a vivere le nostre vite serenamente ma ricordiamoci di salvaguardare la salute pubblica poiché il primo scudo contro il virus è il senso civico e la responsabilità di ognuno di noi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui