Neve nella Tuscia, imbiancata la Cimina e le zone del lago

492

Viterbo stamani si è svegliata sotto una coltre di neve, e avere questi risvegli al 26 di marzo non capita tutti i giorni.

La neve si è posata in molte zone della Tuscia, ma le nevicate più copiose sono state sulla Cimina e a San Lorenzo Nuovo, dove il paese è stato completamente imbiancato.

Nella notte fioccate anche a Gradoli, Latera, Valentano e Caprarola. Fiocchi pure a Soriano, San Martino al Cimino e Onano.

Ieri, sia il meteo che la Protezione Civile avevano previsto “nevicate al di sopra dei 500\700 metri, o locali sconfinamenti a quote inferiori sui settori orientali”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui