No ai rifiuti di Roma, lunedì manifestazione fuori la discarica di Civitavecchia

L'ha organizzata il Comune e vi partecipano anche le amministrazioni del comprensorio

159

Il territorio si mobilita per dire no ai rifiuti di Roma a Civitavecchia. Si terrà lunedì alle 15.30 una manifestazione di protesta contro l’arrivo dei rifiuti da Roma alla discarica di Civitavecchia. La decisione è stata presa dopo la crescente mobilitazione delle ultime ore, come spiega il sindaco, Ernesto Tedesco. Ed hanno già aderito i sindaci di Tolfa, Allumiere, Tarquinia e Santa Marinella.

il sindaco di Civitavecchia Ernesto Tedesco

“L’indignazione davanti ai diktat che ci sono giunti, sotto forma di ordinanza, – afferma il primo cittadino – ci spinge a non lasciare che l’attenzione su questo problema possa calare. Abbiamo portato più in alto possibile il grido di dolore del territorio, abbiamo fatto sentire la nostra voce attraverso qualsiasi canale. Dopo la manifestazione con Matteo Salvini in piazza l’altro giorno, sono stato chiamato dal leader della Lega che mi ha invitato, unico Sindaco presente sul palco, ad una convention durante la quale ho potuto ribadire le nostre ragioni. Salvini mi ha detto di tenere duro e mi ha offerto di nuovo il suo sostegno, così come hanno fatto i vertici regionali e numerosi parlamentari del partito. Ma voglio sottolineare che la mobilitazione per lunedì è soprattutto del territorio: ci saranno anche i Sindaci dei Comuni del comprensorio, con i quali stiamo costruendo un percorso condiviso, ci saranno senz’altro i consiglieri comunali e la mia Giunta. Mi attendo però che siano tanti anche e soprattutto i cittadini pronti ad esprimere il proprio dissenso contro la prassi che vuole che dobbiamo essere noi a pagare per l’incapacità altrui. Ci opporremo a ciò nel solco della legalità e armati solo della convinzione di essere nel giusto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui