Non vengono presi i ladri…ma la droga sì! Arrestato straniero durante l’operazione per l’ondata di furti

L'uomo era già  noto alle forze dell'ordine per gli stessi reati di spaccio nel reatino. Il tribunale ha convalidato gli arresti domiciliari

348

Non sono stati trovati i ladri, ma in compenso.. la droga! Durante le operazioni per trovare gli autori dei continui furti nel reatino, la Polizia di Stato ha arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un marocchino nelle zone di Fazia e di via della Foresta.

Z.S., 47 anni e di origine africana, durante un posto di blocco per le perquisizioni è stato notato nervoso e preoccupato durante il fermo della volante. Gli uomini della Polizia presi dal sospetto hanno fatto scendere l’uomo dalla macchina perquisendo il mezzo. Nell’autovettura sono stati rinvenuti 50 grammi di marijuana e un bilancino di precisione più il materiale per confezionare la droga.

L’uomo era già  noto alle forze dell’ordine per gli stessi reati di spaccio nel reatino. Il tribunale ha convalidato gli arresti domiciliari.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui