Notte delle lanterne, musica e degustazione per le strade del borgo

All'ombra del suggestivo torrione del castello Orsini si rinnoverà l'atmosfera fatata di un percorso illuminato da oltre 1500 lanterne, posizionate sia a terra che in un tragitto aereo, in grado di creare un imperdibile coreografia dai mille colori

0
70
Festa della Luce
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

Tutto pronto a Vasanello per l’atteso appuntamento con la Festa della Luce e delle Lanterne sabato 15 giugno.

All’ombra del suggestivo torrione del castello Orsini si rinnoverà l’atmosfera fatata di un percorso illuminato da oltre 1500 lanterne, posizionate sia a terra che in un tragitto aereo, in grado di creare un imperdibile coreografia dai mille colori.

Ogni piazzetta e scorcio del centro storico, inoltre, ospiterà un concerto ed uno stand degustazione, a creare una sorta di itinerario musicale ed enogastronomico.

L’evento, alla quarta edizione, nasce da un’idea del consigliere comunale Andrea Fagioni in collaborazione con l’assessore al turismo e grandi eventi Luigi Stefanucci e sarà realizzato con la fattiva collaborazione dei ragazzi del Servizio Civile.

La finalità è quella di rivitalizzare il centro storico, cuore pulsante di Vasanello e, proprio per questo, in ogni piazzetta del cosiddetto “paese vecchio” sono in programma eventi di vario genere: dalle Storie di Piraterie del gruppo Scout alle performance della band Attitudini, dai Giochi di Ruolo dell’associazione Epica al saggio di danza fino alle coreografie degli sbandieratori e allo spettacolo di pizzica tarantina in piazza Vittorio Veneto a partire dalle 22,30.

Tutte le iniziative in programma vedono la sinergia tra diversi soggetti che collaborano con l’amministrazione comunale, a partire dai residenti e dalle varie attività commerciali fino al Gruppo Scout e al comitato festeggiamenti Classe 1980.

La magia dell’evento inizierà a partire dalle 20, quando l’intero percorso si illuminerà creando giochi di luce in tutto il percorso: da piazza Vittorio Veneto a piazza San Salvatore, fino a piazza dell’Ortaccio, piazza dell’Orologio e piazza Padella.

Un appuntamento da non perdere, insomma, che ogni anno attira tantissimi visitatori, anche dai paesi limitrofi.

Per informazioni è possibile contattare il 392-3061616 o lo 0761-4089302.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here