Riceviamo e pubblichiamo

Nucleare, Casapo*nd in piazza: “Necessario spingere sul ritorno all’indipendenza energetica”

Presidio informativo domenica 31 ottobre in piazza delle Erbe dalle 10 alle 13

262

“Italia potenza nucleare”, questo il testo degli striscioni apparsi in settimana in decine di città italiane a firma CasaPound Italia. Obiettivo, spingere sul possibile ritorno a un programma di indipendenza energetica fondato sul nucleare.

“Nonostante i due precedenti referendum in Italia si sta risvegliando una coscienza critica sul tema energetico anche e soprattutto a livello politico – si legge in una nota diffusa dal movimento – L’aumento del costo dell’energia, che ricade sulle famiglie, non può non portare a una revisione dei programmi nazionali in tema di nucleare che, come dimostrano più studi tecnici, è sicuro, conveniente e pulito. In Italia abbiamo i mezzi e le possibilità per realizzare un programma energetico fondato sul nucleare”.

Vi spieghiamo perché, questa domenica a Viterbo in piazza delle Erbe dalle 10 alle 13.
Al presidio si potrà anche continuare ad apporre la propria firma in calce alla petizione popolare contro il Green Pass.

CasaPound Italia Viterbo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui