L'intervento del sottosegretario al Mipaaf a margine della conferenza stampa promossa da Forza Italia

Nutriscore. Battistoni (Mipaaf): “Nemico del nostro agroalimentare e della dieta mediterranea”

42
francesco battistoni forza italia
Il senatore Francesco Battistoni

“Il Nutriscore non è altro che un nemico del nostro agroalimentare e della dieta mediterranea”.

Lo dichiara in una nota il sottosegretario al Mipaaf, Francesco Battistoni a margine della conferenza stampa promossa da Forza Italia in merito al Nutriscore.

“Il sistema di etichettatura nutrizionale – aggiunge – è fuorviante, ingannevole e pericoloso sia per i cittadini che per la nostra economia ma anche per le nostre filiere alimentari. Fra l’altro, la sua natura algebrica-matematica e non scientifica, come testimonia l’Antiturst, che ha acceso sul tema una serie di istruttorie, potrebbe generare nel consumatore la convinzione che un prodotto sia più salubre rispetto ad un altro, senza alcuna base scientifica a supporto e senza tenere conto delle individualità delle persone”.

“Questo modello di valutazione, inoltre, rischia di mettere in crisi tutto il nostro impianto alimentare, che si fonda proprio sulla dieta mediterranea che, lo ricordo, è patrimonio dell’Unesco. Il nostro Paese – aggiunge Battistoni – ha avanzato una validissima controproposta: il Nutrinform battery, che prende in considerazione gli alimenti secondo la dose giornaliera raccomandata quindi il rapporto calorico e non sui 100 g di prodotto come prevede il Nutriscore. Il Ministero e le Commissioni di Camera e Senato sono unite per contrastare tale iniziative distorsive e nel promuovere, in sede europea, la dieta mediterranea come strumento per garantire ai cittadini Ue una vita alimentare sana, bilanciata ed equilibrata”.

Ha poi concluso il senatore “Bene ha fatto Forza Italia, con il nostro coordinatore nazionale Antonio Tajani, a porre l’attenzione su questo tema”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui