L'omicida rischia l'ergastolo

Oggi la sentenza per l’omicidio Fedeli

110
fedeli
Michael Pang "catturato" da una telecamera

Michael Aaron Pang, 23enne americano, è recluso da un anno e mezzo nel carcere di Viterbo Mammagialla a causa dell’omicidio del commerciante 74enne ed ora Pang rischia l’ergastolo.

Oggi, è il giorno della sentenza e degli avvocati difensori di Michael Aaron Pang. A decidere sarà la Corte d’assise presieduta dal giudice Silvia Mattei.

Ricordiamo che a fuga dell’assassino è durata quasi 24 ore ldi Norveo Fedeli, il commerciante ucciso in via San Luca in pieno giorno. A tradire l’omicida sono state le telecamere di videosorveglianza presenti nell’area, che hanno permesso una veloce identificazione dell’individuo che, nel frattempo, era riuscito a dileguarsi e a raggiungere Capodimonte e che la polizia aveva assicurato lo straniero alla giustizia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui