Omicidio Fedeli, parla il titolare di una tavola calda. Pang avrebbe mangiato un kebab dopo l’omicidio

'Ha preso un kebab da me, non ha detto niente, l'ha mangiato e se n'è andato'', si legge nell'intervista rilasciata al quotidiano nazionale.

302

Pang arrestato ma le indagini, ancora in corso, portano con sé testimoni come il titolare di una kebabberia del centro che dichiara al Corriere della Sera di aver visto l’assassino di Norveo Fedeli mangiarsi la nota specialità turca intorno le 18:40 del pomeriggio.

”Ha preso un kebab da me, non ha detto niente, l’ha mangiato e se n’è andato”, si legge nell’intervista rilasciata al quotidiano nazionale.

Secondo le ricostruzioni da parte degli inquirenti il giovane coreano con passaporto americano avrebbe degustato la specialità araba per poi dirigersi verso una fermata del bus per fare ritorno a Capodimonte. In questi giorni molti sono i testimoni nella zona del viterbese che avrebbero, almeno per una volta, avuto un confronto con Pang prima del delitto in via San Luca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui