Online il bando per la strumentazione tecnologica necessaria alla Didattica

119

Concessione contributi una tantum per l’acquisto di strumentazione tecnologica necessaria per la didattica a distanza a seguito dell’emergenza Covid, online il bando. A comunicarlo è l’assessore ai servizi sociali Antonella Sberna. Si tratta di un fondo di sostegno, a partire da inizio anno scolastico 2020-2021, a favore degli studenti delle scuole di ogni ordine e grado residenti nel Comune di Viterbo, per l’acquisto di strumentazione informatica (hardware, software, connettività nuova attivazione o implementazione), necessaria alla didattica on line (pc fisso o portatile, con microfono e videocamera, tablet con microfono e fotocamera), con esclusione di ogni tipo di smartphone. I contributi saranno erogati fino a esaurimento fondi (Euro 100.000,00) a favore dei residenti del Comune di Viterbo, con procedimento a sportello. Il contributo, una tantum, pari ad un massimo di Euro 200,00 per nucleo familiare, potrà essere implementato del 50% in caso di presenza di altri figli studenti nel nucleo familiare, e verrà quantificato sulla base della documentazione fiscale (scontrini/fatture) presentata. Questi i requisiti per poter richiedere il beneficio:
• frequentare una scuola di ogni ordine e grado, statale, privata o paritaria autorizzata a rilasciare titoli di studio con valore legale;
• avere la residenza nel territorio del Comune di Viterbo;
• aver acquistato strumentazione tecnologica dal 1 settembre 2020 alle ore 20 del 28 dicembre 2020;
• non aver richiesto/ricevuto altri contributi per l’acquisto della strumentazione rendicontata su tale bando (es. pacchetto famiglia, bonus PC e Internet)
• avere una Situazione Economica Equivalente (ISEE) in corso di validità, riferita complessivamente a tutto il nucleo familiare, non superiore ad € 18.000,00.
Non possono beneficiare del contributo coloro che hanno insoluti per imposte e tasse comunali.

Da tenere a mente alcune importanti informazioni per quanto riguarda la presentazione della domanda.
La domanda dovrà essere redatta dai genitori o da coloro che esercitano la potestà genitoriale, oppure, in caso di maggiore età, dagli studenti interessati, va compilata in via telematica sul sito del Comune di Viterbo, previa richiesta di credenziali con il seguente percorso: servizi on line – servizi sociali on line – richiesta iscrizione servizi. A seguito del rilascio delle credenziali, la domanda andrà inviata seguendo il percorso: servizi on line – servizi sociali on line – istanze on line.
• Le credenziali, necessarie alla presentazione della domanda, possono essere richieste a partire dal giorno di pubblicazione del presente bando fino alle ore 24:00 del giorno 23.12.2020.
• Le domande on line possono invece essere inviate a partire dalle ore 09:00 del giorno 17.12.2020 fino alle ore 20:00 del giorno 28.12.2020.
Farà fede la data e l’orario di ricezione della domanda.
Si precisa che, qualora gli utenti fossero già in possesso delle credenziali richieste per altri servizi on line, erogati dal Settore Servizi Sociali, le stesse possono essere utilizzate anche per il presente bando.
Il contributo sarà erogato a mezzo bonifico, in un’unica soluzione, disposto esclusivamente sui conti correnti bancari o postali accesi presso istituti di credito o presso Poste Italiane ai soggetti ammessi.

“Un altro obiettivo previsto in bilancio, su richiesta del consiglio comunale – ha sottolineato il sindaco Giovanni Maria Arena – che oggi trova concretizzazione con la pubblicazione del bando. Un sostegno per le famiglie che oltre ai disagi legati alla pandemia si sono trovate a dover affrontare e gestire nuove forme e modalità di didattica per i propri figli”. “Un bando che risponde e fa seguito alla richiesta del consiglio comunale e che va in aiuto delle famiglie messe a dura prova dalla pandemia – ha spiegato l’assessore Sberna -. Un contributo per sostenere il costo degli strumenti necessari e indispensabili per la didattica a distanza dei nostri studenti, di ogni ordine e grado”.

Il bando e gli allegati sono disponibili sia sulla home del sito istituzionale www.comune.viterbo.it , sia alla sezione Settori e uffici > V settore > avvisi pubblici o direttamente al link https://www.comune.viterbo.it/avviso-contributo-didattica-a-distanza/

L’addetto stampa
Cristina Pallotta

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui