Operai morti in A14, bandiere a mezz’asta in Regione in segno di lutto

I due, dipendenti di una ditta di Anagni e originari rispettivamente di Fontechiari e di Piglio, sono stati investiti mentre stavano installando la nuova segnaletica stradale nei pressi di Borgo Panigale

0
157
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

Su invito del presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mauro Buschini, domani, nel giorno delle esequie, le bandiere della sede in via della Pisana saranno a mezz’asta in segno di cordoglio per la morte di Salvatore Vani e Antonio Pizzutelli, i due operai della provincia di Frosinone travolti da un camion mentre stavano lavorando sull’autostrada A14 nei pressi di Bologna. I due, dipendenti di una ditta di Anagni e originari rispettivamente di Fontechiari e di Piglio, sono stati investiti mentre stavano installando la nuova segnaletica stradale nei pressi di Borgo Panigale. “Sono e siamo vicini alle famiglie e ai colleghi – ha commentato Buschini – unendoci al lutto che colpisce due comunità”.

In una nota del Consiglio Regionale del Lazio.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here