Dal consiglio comunale via libera al consolidato di esercizio; aggiunti al piano triennale i nuovi impianti di illuminazione

Opere pubbliche Vitorchiano, Comune approva bilancio e variazione programma

301

Il Comune di Vitorchiano, nella seduta del consiglio comunale del 29 ottobre 2021, ha approvato il bilancio consolidato del 2020 e l’approvazione della variazione del programma triennale delle opere pubbliche.

Il primo, illustrato dall’assessore al bilancio Ester Ielmoni, consiste nel documento consuntivo di esercizio, che permette di rappresentare la situazione patrimoniale ed economica complessiva dell’ente, aggregata anche ai risultati delle società partecipate quali Esco Tuscia (in cui il Comune di Vitorchiano ha una quota pari allo 0,23%) e la CUC della ASMEL. Illustrate e approvate anche le variazioni di bilancio e ratificata la delibera di giunta numero 83 del 2 settembre 2021, relativa alle variazioni stesse, per allineare il bilancio di previsione alle reali necessità occorse e affrontate durante l’anno, in vista delle chiusure di dicembre.

L’assessore ai lavori pubblici Federico Cruciani ha quindi illustrato, relativamente alla variazione del programma triennale delle opere pubbliche (documento nel quale sono elencate le opere pubbliche dotate di progetto e specifica copertura economica), le attività in aggiunta circa la realizzazione di nuovi impianti di illuminazione notturna in strade non ancora servite quali Strada Sodarella, Via Pirandello, il piazzale antistante al cimitero comunale e una porzione di Strada Ortana 21,27 in località Pallone.

È stata inoltre l’occasione per anticipare che, nel prossimo futuro, si andrà ad approvare una nuova e ulteriore variazione del programma triennale per inserire altre opere su cui l’amministrazione Grassotti sta già lavorando: tra queste il rifacimento della facciata della chiesa di Sant Antonio in località Conventino, il recupero della chiesa di San Pietro e il marciapiede di collegamento tra Vitorchiano e Paparano di cui tanto si è parlato nelle ultime settimane.

La seduta, la seconda dall’insediamento dell’amministrazione, è stata moderata dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Santini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui