Oriolo Romano, firmato accordo per valorizzazione Palazzo Altieri

226

La Regione Lazio, il Polo Museale del Lazio e il Comune di Oriolo Romano hanno sottoscritto nella giornata di ieri un accordo per l’ampliamento della fruizione e della valorizzazione del Palazzo e del Parco di Villa Altieri. Obiettivo dell’accordo è di condividere attività culturali, di studio e di ricerca sul Palazzo e il Parco di Villa Altieri, con particolare attenzione ai fondi librari già presenti, e promuovere l’apertura stabile del collegamento dei due beni.

Lo comunica il sindaco di Oriolo Romano stesso, Emanuele Rallo, in un post su Facebook dove esprime tutta la sua soddisfazione: “Ora, subito al lavoro. Si prosegue con soddisfazione e convinzione, la direzione è delineata: Palazzo Altieri casa della cultura di Oriolo e della Tuscia meridionale!”.

“Un grazie di cuore va a tutte le persone che hanno lavorato al risultato e soprattutto alla direzione del nostro Museo – prosegue il primo cittadino – ci vuole grande consapevolezza e grande lungimiranza per arrivare ai risultati a cui tutti noi aspiriamo. E a Oriolo abbiamo, per fortuna, persone che sanno davvero come proseguire su tale strada!”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui