Rifiuti, Pd all’attacco: “Altro che Orte pulita! Il sindaco mente”

Nel corso dell'ultimo consiglio comunale il PD, attraverso il Consigliere Antonella Claudiani, avrebbe manifestato all'amministrazione l'esigenza di una maggiore pulizia e ribadito la necessità di installare cestini portarifiuti, per le deiezioni canine e porta cicche

712
Orte - Rifiuti

Il Partito democratico di Orte parte all’attacco contro l’amministrazione comunale.

A far parlare, questa volta, è il mantenimento del decoro urbano e stradale. Come riportato dal Pd sui suoi canali social, sembrerebbero in molti i cittadini che, negli ultimi giorni, avrebbero portato segnalazioni riguardanti l’incuria delle strade, ricoperte di rifiuti.

Orte - RifiutiNell’ultimo Consiglio comunale il Pd, attraverso il consigliere Antonella Claudiani, ha manifestato all’amministrazione l’esigenza di una maggiore pulizia e ribadito la necessità di installare cestini portarifiuti, per le deiezioni canine e porta cicche: “Gli amministratori ci hanno assicurato, come già promesso il mese scorso, che l’installazione sarà imminente”, dichiara sui social il partito, per poi aggiungere: “Il sindaco invece ci ha risposto che Orte è pulita”.

Le conseguenze dell’incuria sono, chiaramente, insostenibili per la cittadinanza: “Rifiuti abbandonati per le strade e residui organici maleodoranti con il caldo estivo rendono l’aria irrespirabile in alcune zone del nostro comune. Ci domandiamo come il sindaco Angelo Giuliani non si accorga dei fatti”.

Ora a muoversi dovrà essere l’amministrazione di Orte che è chiamata a rispondere alle segnalazioni dei suoi cittadini.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui