Orte, spaccio e favoreggiamento: tre arresti

Ritrovati, in seguito ai controlli, 40 grammi di hashish, 60 di marijuana e 32 di MDMA

416

Teneva nella sua auto ingenti quantità di stupefacenti. Per questo un venticinquenne originario di Perugia è stato arrestato per spaccio dai carabinieri di Orte. Ritrovati, in seguito ai controlli, 40 grammi di hashish, 60 di marijuana e 32 di Mdma. Assieme a lui sono stati arrestati altri due ragazzi con l’accusa di favoreggiamento.

Intensificati i controlli in tutta la provincia nelle ultime ore in seguito alle decisioni assunte dal comitato di ordine e sicurezza pubblica della Prefettura.

Impiegate, oltre alle pattuglie della territoriale, anche le forze della Cio (compagnia intervento operativo) dell’ottavo reggimento Lazio e una stazione sobile in ausilio ai dispositivi operativi nel territorio del Comune di Viterbo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui