Palio di Sant’Anselmo, il vincitore Poggio se la canta e se la suona

Il rione Poggio vince il Palio di Sant’Anselmo, giunto alla XXXIV edizione.

261
palio1

Il rione Poggio vince il Palio di Sant’Anselmo, giunto alla XXXIV edizione, che si svolge ogni anno a Bomarzo (Viterbo) il 25 aprile, durante i festeggiamenti in onore del santo patrono del paese.

Folklore1

La manifestazione è iniziata tra musica e folklore dei gruppi di Fabrica di Roma, Civita Castellana, Soriano e Giove. In tribuna autorità il senatore Umberto Fusco, il sindaco di Bomarzo Ivo Cialdea ed il sindaco di Bassano in Teverina Alessandro Romoli.

I cinque rioni del paese, Dentro, Borgo, Poggio, Croci e Madonna del Piano si sono contesi il drappo in una competizione agguerritissima.

L’accoppiata San Vittore-Adrian Topalli di Poggio – favoriti e vincitori del Palio 2017 e 2018 -, passati in testa proprio all’ultimo giro, vincono tagliando il traguardo al campo del Fossatello per primo.

I cavalli non sono riusciti a partire subito, dopo tre partenze false è stata necessaria un’ora per trovare il momento giusto. Le posizioni alla mossa erano le seguenti: Poggio, Madonna del Piano, Borgo, Dentro e Croci.

Nessun incidente, tutto è andato bene. La corsa si conclusa alle 19.50 e il rione vincitore ha iniziato la festa per la vittoria.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui