“Palla Ovale”, al via la collaborazione tra Tusciarugby e Unione Rugby Capitolina

Il mancato accoglimento della nostra richiesta di entrare a far parte della franchigia Lions Alta Tuscia, a cui partecipano le squadre che ruotano in ambito della provincia di Viterbo, ci ha di fatto consentito di cogliere questa prestigiosa opportunità.

323
La Asd Tusciarugby è lieta di annunciare per la prossima stagione la collaborazione con l’Unione Rugby Capitolina. L’accordo con la prestigiosa società romana, negli ultimi anni sempre ai vertici del rugby giovanile nazionale, prevede per i propri atleti under 14 e under 16 la possibilità di giocare un rugby più competitivo considerando il fatto che le giovanili dell’Urc militano sia nel campionato regionale sia nel campionato nazionale elite under 16.
Il mancato accoglimento della nostra richiesta di entrare a far parte della franchigia Lions Alta Tuscia, a cui partecipano le squadre che ruotano in ambito della provincia di Viterbo, ci ha di fatto consentito di cogliere questa prestigiosa opportunità.
I disagi degli spostamenti, che si sarebbero comunque presentati, saranno in qualche modo limitati grazie l’impegno da parte della società che per accompagnare i ragazzi agli allenamenti a Roma si è già organizzata con l’acquisto di un apposito pulmino.
Una straordinaria opportunita per i “ricci” del Tuscia che continueranno ad allenarsi anche presso l’impianto del Salamaro a Viterbo e il campo “Sasso d’Addeo” a san Martino al Cimino.
In una nota il Presidente del Tuscia Rugby Marco D’Ottavio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui