Paolo Bianchini (MIO Italia) contro i virologi: “Gli studi non dimostrano la diffusione dei contagi a tavola”

402

Paolo Bianchini, presidente del MIO Italia, Movimento Imprese Ospitalità, torna a parlare a nome di tutti i ristoratori. La presa di posizione questa volta è contro i virologi: “Stop ai comizi allarmistici dei virologi”.

“I virologi hanno un enorme influenza in ogni settore e dovrebbero stare attenti a parlare. L’effetto rischia di essere nefasto, per usare un termine gentile. I riferimenti all’allarme del professor Massimo Galli (poi smentito dal suo ospedale) non è affatto casuale. Serve un’assunzione personale di responsabilità. Perché così viene da domandare, non è che la politica si nasconda dietro gli stessi virologi, facendo loro affermare quello che non ha il coraggio di dire?”

“Lo scorso 11 gennaio – continua Bianchini – ho presentato un esposto-denuncia al professor Fabrizio Pregliasco: aveva dichiarato che nel 2021 potevamo dimenticarci pranzi e cene nei ristoranti, senza alcuna base scientifica”.

“Gli studi scientifici – conclude – non dimostrano la diffusione dei contagi a tavola mentre puntano l’indice contro il trasporto pubblico. È bene ricordarlo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui