Parcheggi e fiori, il consigliere Parroccini: “Il sindaco prenda in considerazione le proposte”

In una nota, Claudio Parroccini - Consigliere comunale Forza Italia

140

“In questi giorni la Giunta Caprioli ha posto in essere delle azioni che hanno inciso sul centro storico del nostro paese. I tanto discussi parcheggi e la piantumazione di fiori nelle “ciotole” che delimitano la ormai quasi assente zona pedonale di Piazza Matteotti.

Quello che chiedo per Civita Castellana è un progetto a lungo termine per rilanciare da un lato il centro storico, ma dall’altro, farlo in sinergia con tutto il resto del paese. La creazione di un vero e proprio indotto turistico, che è la vera sfida di questa amministrazione, non può prescindere da un programma che sia inclusivo anche delle frazioni e della parte “nuova” di Civita Castellana.

Creare dei nuovi parcheggi per dare “fiato” ai commercianti può essere opinabile, piantare fiori per migliorare il decoro urbano è sicuramente condivisibile ,ma un paese che guarda al turismo come nuovo indotto economico come superamento di una economica basata esclusivamente sulla produzione della ceramica non può non pensare ad esempio ad una ZTL a fasce orarie per il centro storico, ormai la pedonalizzazione del centro storico è una pratica diffusa per la valorizzazione dello stesso, alla creazione di spazi riservati ai TAXI, a noi praticamente sconosciuti, alla installazione di telecamere per rendere la permanenza nel centro storico più sicura, alla creazione di “percorsi turistici” che coinvolgano tutto il paese.

In attesa di sapere dalla Giunta Caprioli qual è il loro progetto a lungo termine per il centro storico e per il turismo in generale, chiedo che questo prenda in considerazione le proposte delle altre forze politiche che hanno a cuore il benessere del paese”.

In una nota, Claudio Parroccini – Consigliere comunale Forza Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui