Parchi gioco per bambini completamente rovinati. Sui social: “Chiamate Striscia la Notizia!”

Un continuo paragone con altre cittadine dove Viterbo, purtroppo, emerge tra le peggiori

817

Triste pensare che su alcuni giardinetti dove potrebbero giocare i bambini non ci sono le giuste tutele. Una mancanza di sicurezza dovuta a giochi spaccati da qualche maleducato o peggio di una non curanza nel salvaguardare i parchi pubblici. Delusione e rabbia da parte di molti genitori che protestano per il continuo trascurare da parte delle amministrazioni su situazioni che leggere non sono.

Un grande grido, virtuale,  emerge nei social: “Sarebbe da chiamare Striscia la Notizia!” – commenta un utente su Facebook dove segnala che è una vera vergogna che i bambini non hanno più il loro spazio che spetta di diritto. Un continuo paragone con altre cittadine dove Viterbo, purtroppo, emerge tra le peggiori.

Scenari brutti che a malincuore trasformano una realtà che potrebbe dare tanto in “piccolo bronx” dove non tutto funziona come dovrebbe. La pazienza sta terminando ma siamo sicuri che l’attuale amministrazione farà di tutto per sistemare l’ennesimo problema.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui