Le libere iniziative dei viterbesi per combattere l'incuria in alcune zone della città si diffondono a macchia l'olio

Parco delle Querce nel degrado, i cittadini organizzano una giornata di pulizia

126
Foto da "Viterbo Civica"

Chi fa da sé, fa per tre: i viterbesi sembrano averlo capito davvero bene, soprattutto se si parla di incuria in città. Nella giornata di ieri alcuni residenti hanno denunciato – e non per la prima volta – lo stato in cui versa il Parco delle Querce, nel quartiere di Santa Barbara.

Tra le problematiche riscontrate nel parco, una fontanella da cui esce acqua 24 ore su 24, panchine rotte, erba alta più di un metro e rifiuti abbandonati dopo i “pasti” consumati sul luogo.

Mentre si ragiona sulle potenzialità che potrebbe avere l’area per l’intera comunità e sulle responsabilità delle istituzioni, alcuni cittadini hanno lanciato l’iniziativa di dedicare una giornata alla pulizia e riparazione di quanto presente nel parco per domenica 4 ottobre, a partire dalle 9 di mattina.

Negli ultimi tempi le libere iniziative dei viterbesi per il recupero e la sistemazione di alcune zone della città si sono diffuse a macchia d’olio, complice anche l’azione delle associazioni di volontari locali, ma è naturale chiedersi se spetti davvero e solo a loro agire per il bene di Viterbo.

Di seguito le immagini che testimoniano le condizioni attuali del Parco delle Querce, pubblicate su Viterbo Civica:

Foto da “Viterbo Civica”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui