Riceviamo e pubblichiamo

Natale spento, Parroccini (FI): “Giunta immobile, commercio ko!”

La situazione descritta da Claudio Parroccini causerebbe anche una perdita di guadagno per i commercianti di Civita Castellana

91
Il Comune di Civita Castellana

Le festività natalizie sono entrate ormai nel vivo, ma a Civita Castellana forse c’è chi ancora non se ne è reso conto.

Arrivato il momento della preparazione degli alberi di Natale e delle luci che caratterizzano il c.d. “calore natalizio”, nelle strade del nostro paese non vi è traccia di alcuna luminaria o qualsiasi altro addobbo.

Girano inviti alla cittadinanza ad acquistare i regali nel nostro paese come se la ricetta per risollevare gli acquisiti e il turismo preveda  che siano i civitonici a doversi adoperare. Di turismo non vi è traccia. Ma qual è o quali sono le attrattive per le nostre festività che invogliano qualcuno a passare per il nostro paese? Nulla all’8 dicembre.

Questo non mi stupisce considerando che la delibera per l’installazione delle luminarie all’Associazione Palio dei Rioni è arrivata solamente giovedi 5 dicembre. Cosa potevamo aspettarci?

Tutti segnali che non fanno altro che rafforzare la tesi del cambiamento, ma in peggio. Attendiamo ancora fiduciosi ricordando all’attuale Giunta che ogni giorno perso rappresenta la perdita di un potenziale guadagno per i nostri commercianti.

 

Claudio PARROCCINI

Forza Italia Civita Castellana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui