“Partita del cuore”, protagonista la Nazionale Jazzisti Italiani

564

VEJANO- Domenica 24 marzo, presso il campo comunale di Vejano si è svolta la partita di beneficenza tra “L’Associazione Filarmonica Vejanese” e “La Nazionale Jazzisti Italiani”.

L’intero ricavato è stato impiegato per la costruzione della “Casa Della Musica” di Amatrice. Un evento di enorme umanità che ha fatto emergere i valori di fratellanza e solidarietà.

Proprio per il nobile fine, la manifestazione è stata promossa da personalità di spicco come Paolo Fresu, noto jazzista italiano, Max De Tomassi, esperto di musica, Max Paiella, famoso per la sua partecipazione alla rubrica “Il Ruggito del Coniglio” e dalle emittenti nazionali Rai Radio Uno e Rai Radio Due.

La giornata si è conclusa presso il teatro comunale, dove gli atleti della “Nazionale Jazzisti italiani” hanno indossato le vesti di musicisti partecipando al concerto Lake Jazz Orchestra.

Ambedue le compagini hanno dimostrato come l’arte e il divertimento siano un ottimo connubio tanto per trascorrere una piacevolissima giornata in compagnia, quanto per dedicarsi alla beneficenza, per questo l’evento ha riscosso enorme successo ed entusiasmo tra i tanti partecipanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui