Patto d’Amore, oggi pomeriggio la celebrazione per il grande evento

Ogni anno dopo la festività di Santa Rosa il Vescovo della Diocesi incontra tutte le confraternite e il Sindaco rinnova la fede e il patto con la Madonna chiedendo la protezione

251

Una giornata molto importante per la comunità viterbese: il Patto d’Amore con la Madonna della Quercia. Per chi non conosce la storia, il santuario mariano è stato sempre un punto di riferimento non solo per i fedeli ma anche per i cittadini. In un momento storico, intorno al 1200, quando sembrava avanzare la peste anche nella Tuscia, alcuni pastori andarono a pregare l’immagine della Madonna incisa dentro una quercia chiedendo la grazia. Miracolosamente Viterbo fu salva e per lodare e ringraziare la Madre della Chiesa si fece costruire la Basilica attuale in suo onore.

Ogni anno dopo la festività di Santa Rosa il Vescovo della Diocesi incontra tutte le confraternite e il Sindaco rinnova la fede e il patto con la Madonna chiedendo la protezione. Un evento storico e importane che sarà celebrato nel pomeriggio presso lo storico santuario.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui