Percepiva il reddito di cittadinanza non dichirando le pensioni del padre: denunciato per truffa

Il truffatore viveva con il padre il quale già percepiva tre pensioni riuscendo così ad ottenere il beneficio ed a percepire ben 9000 euro

302
Foto di CiVonline

I Carabinieri di Ischia di Castro in collaborazione con il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Viterbo, hanno denunciato un uomo che percepiva il reddito di cittadinanza illegalmente.

Indagando  sulla sua situazione familiare – dopo approfondimenti investigativi – si è scoperto che aveva falsamente dichiarato di vivere da solo. Il truffatore viveva con il padre il quale già percepiva tre pensioni riuscendo così ad ottenere il beneficio ed a percepire ben 9000 euro.

Scoperto l’inganno l’uomo è stato denunciato alla procura di Viterbo per truffa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui