La donna si è intascata oltre 21mila euro

Percepiva indebitamente reddito di cittadinanza, denunciata

377

BLERA – I carabinieri della stazione di Blera in collaborazione con i carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Viterbo, al termine di una mirata attività info investigativa hanno denunciato una donna del luogo, con precedenti penali, dopo avere scoperto e dimostrato che percepiva da oltre due anni il reddito di cittadinanza.

La donna, in particolare, aveva intascato oltre 21.000 euro in modo illegittimo, perché nella procedura per rientrare nella platea avente diritto al beneficio, aveva omesso di comunicare che viveva con la madre che era comunque in possesso di reddito da altre entrate, oltre ad avere omesso di comunicare che aveva precedenti.

Per questo è stata denunciata e immediatamente è stata avviata la procedura per il blocco dell’’elargizione del beneficio economico.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui