Personaggi e tradizioni della Tuscia – La Millemiglia, la corsa più bella del mondo, passa anche quest’anno a Viterbo

267

La Millemiglia: quattro giorni di passione a motore che attraversa l’Italia, la corsa più bella del mondo.

Novità sostanziali nell’edizione 2021 della 1000 Miglia, con un percorso in senso antiorario di alcune edizioni passate della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957.

Le 375 auto ammesse, assieme ad una selezione di esemplari iscritti in una lista speciale, partiranno mercoledì 16 giugno da Brescia, per rientrare il 19 giugno alla base, dopo il tradizionale giro di boa a Roma al termine della seconda tappa. Novità assoluta di questa edizione l’itinerario della gara al contrario, rispetto alla rievocazione storica tradizionale.
Un’ edizione dunque particolare ma sempre speciale.
Un segnale di ripartenza: un  volano di rinascita per l’Italia intera.

L’ edizione 2021 della Mille Miglia, posticipata di cinque settimane, è la trentanovesima: nel dettaglio, da Brescia si punterà verso la costa tirrenica, affrontando già nella prima giornata il Passo della Cisa, con finale a Viareggio. La partenza della seconda tappa vedrà gli equipaggi proseguire verso Pisa, fino a Castiglione della Pescaia, e continuare nel cuore della Maremma di Grosseto fino alla cena a Viterbo; da qui la ripartenza alla volta della Capitale per concludere con la passerella in Via Veneto. Venerdì 18 giugno inizierà la risalita verso Nord: partendo da Roma, dopo l’attraversamento di Orvieto e Cortona, la sosta pranzo ad Arezzo e il transito nel Chianti, le auto supereranno il Passo della Futa e della Raticosa, amatissimo da tutti i driver, per giungere a Bologna e concludere la terza tappa. Sabato 19 giugno gli equipaggi giungeranno al traguardo di Brescia, dopo aver salutato Reggio Emilia e Modena, Verona, con sosta in piazza Bra davanti all’Arena e il Lago di Garda con il tradizionale passaggio a Sirmione e, per la prima volta, a Salò.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui