Il piano, fermo dal 2016, verrà aggiornato grazie all'approvazione della mozione presentata da Armenti lo scorso ottobre. Polidori: "Grande mancanza dell'amministrazione"

Piano di emergenza comunale, Polidori: “Plauso al lavoro del consigliere Armenti”

528

Dopo quattro anni il piano di emergenza comunale di Vallerano verrà aggiornato. “Questo è stato reso possibile grazie a una mozione presentata dal nostro consigliere Pierpaolo Armenti, delegato alla protezione civile. – spiega Jacopo Polidori (Vallerano Tricolore) – In base a questa il Consiglio comunale ha approvato un odg che impegnava tutta l’amministrazione ad aggiornare il piano di emergenza comunale, cosa che non veniva fatta dal 2016″.

Tra i punti da affrontare c’è la questione della cartellonistica, che è obbligatoria, e segnala i punti dove ci si deve radunare in caso in emergenza. “Un altro impegno è quello di fare un incontro con la cittadinanza per spiegare il nuovo piano e preparare materiale informativo a riguardo”, aggiunge Polidori, che a proposito del suo gruppo esprime “soddisfazione per il lavoro svolto dal consigliere Armenti e per il contributo che dato di fronte a un argomento così importante”.

“Questo testimonia il nostro lavoro molto minuzioso nel controllo dei documenti e nello studio delle normative – commenta – perché effettivamente si trattava di una grande mancanza dall’amministrazione, dato che il piano va aggiornato ogni anno mentre quello di Vallerano non veniva più toccato da ottobre-novembre 2016. Sollecitiamo l’amministrazione a velocizzare le pratiche perché il piano è uno strumento di primaria importanza nel caso si verifichino problemi o emergenze di vario tipo”.

Infine, il consigliere di Vallerano Tricolore ha tenuto a rivolgere “un profondo ringraziamento ai volontari della protezione civile, per l’operato che svolgono quotidianamente. Questo documento approvato rappresenta anche un aiuto alla loro instancabile e continua attività di supporto alla popolazione”, ha concluso Polidori.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui