Piazza San Lorenzo, canti e serenate nel Museo Colle del Duomo

Talvolta i canti fanno nascere e rinascere sentimenti profondi, come le ninne nanne che ascoltavamo da piccoli, poesie remote dei nostri nonni, che si perdono nella notte dei tempi, attraversando secoli e tradizioni

199
san pellegrino

Oggi, domenica 10 novembre, alle ore 16:00, l’associazione O Thiasos TeatroNatura, con la collaborazione di Archeoares e Tetraedro ed il patrocinio della Fondazione Carivit, porterà in scena lo spettacolo “Nel vivo. Canti sulla Francigena. Serenate, lamenti e altri canti dell’anima”, a piazza San Lorenzo, presso il Museo Colle del Duomo di Viterbo.

Talvolta i canti fanno nascere e rinascere sentimenti profondi, come le ninne nanne che ascoltavamo da piccoli, poesie remote dei nostri nonni, che si perdono nella notte dei tempi, attraversando secoli e tradizioni.

Camilla Dell’Agnola e Valentina Turrini ce li proporranno, in una dimensione di carattere lirico-teatrale, per esprimere l’anima di un luogo e indagare nella propria. Un’esperienza che, da soggettiva e individuale, diventa, condividendola, di tutti, universale.

Sarà possibile acquistare il biglietto per lo spettacolo, al costo di 10 euro, presso il Museo Colle del Duomo (piazza San Lorenzo, Viterbo).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui