Più di 400 firme raccolte dalla Lega sabato e domenica a Viterbo

200

VITERBO- La Lega Viterbo ha raccolto oltre 400 firme presso il gazebo allestito sabato 1 e domenica 2 agosto vicino alla chiesa del Suffragio e a piazza della Rocca.

Tanti, nonostante il caldo torrido,
hanno voluto firmare per manifestare la propria contrarietà alle scelte del Governo sul tema immigrazione. I commenti più frequenti di coloro che hanno apposto la loro firma sono stati:” È ora di dire basta!” “Gli italiani non ne possono più dei porti aperti, degli sbarchi dei clandestini, che stanno portando anche di nuovo il Covid”. “Sempre con il Capitano!”.

Giovani e meno giovani hanno voluto manifestare così il proprio dissenso, sostenendo, con la propria firma,
l’iniziativa della Lega.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui