Molte le aziende viterbesi coinvolte

PMI DAY: UNINDUSTRIA; LE AZIENDE DEL LAZIO APRONO LE PORTE AD OLTRE 200 STUDENTI

96
Unindustria

Unindustria organizza per domani venerdì 19 novembre la dodicesima edizione del PMI DAY – Industriamoci, la giornata nazionale delle Piccole e Medie imprese organizzata da Piccola Industria Confindustria, in collaborazione con le Associazioni del sistema. L’evento si inserisce all’interno degli appuntamenti di Unindustria per la XX edizione della Settimana della Cultura d’Impresa, con l’obiettivo di raccontare ai giovani il mondo delle imprese e il loro ruolo produttivo e sociale. L’edizione di quest’anno prevede come tema centrale la sostenibilità: ambientale, sociale ed economica per uno sviluppo basato su un utilizzo efficiente delle risorse naturali, che guardi alla riduzione delle disuguaglianze e all’inclusione sociale, in grado di dare vita ad una crescita duratura e ad un benessere diffuso, in linea con gli obiettivi definiti dall’Agenda 2030 dell’ONU.

“Siamo finalmente pronti a riaprire le porte delle nostre imprese sul territorio, simbolo – mai come quest’anno – di forza, tenacia e resilienza. Siamo orgogliosi che nella nostra regione, tutte le imprese associate ad Unindustria che hanno aderito alla giornata hanno voluto riaccogliere in presenza gli studenti, veri protagonisti di questa iniziativa. Vogliamo continuare a trasmettere ai giovani la passione, il valore e la determinazione nella creazione di un prodotto, quel valore imprescindibile che costituisce l’identità imprenditoriale di ogni azienda. È questo l’obiettivo che porta ogni anno al successo di questa iniziativa e che contribuisce, grazie alle numerose aziende e scuole partecipanti sul territorio, a raccontare e veicolare al meglio la storia dell’azienda, l’orgoglio, i valori e la cultura che sottostanno al lavoro quotidiano delle persone che ne fanno parte. Quest’anno ci focalizzeremo anche sul rilancio di una crescita sostenibile ed inclusiva che ponga al centro la persona e il futuro dei giovani. Sono convinto che avvicinando maggiormente i giovani al mondo imprenditoriale, riusciremo a far capire loro il ruolo delle imprese nel nostro Paese e l’importanza che rivestono per l’economia del territorio – ha dichiarato Fausto Bianchi Presidente Comitato Piccola Industria di Unindustria.

Queste le aziende e le scuole coinvolte nella giornata: a Roma: Gattinoni Mein Fashion House Srl e Istituto Scuola San Giuseppe a Frosinone: Mollificio Centro Italia e Istituto Tecnico Industriale Statale Stanislao Cannizzaro. Per la prima volta anche con la partecipazione della Fondazione ITS Meccatronico del Lazio; a Latina: Mappi International, Icap Group, Carpineti, Ondulit e Istituto d’Istruzione Superiore San Benedetto, Istituto di Istruzione Superiore Statale Galilei-Sani, Istituto di Istruzione Superiore “Campus dei Licei Massimiliano Ramadù”, Istituto Statale Secondario Superiore Teodosio Rossi; a Rieti: Reset e Istituto di Istruzione Superiore Luigi di Savoia; a Viterbo: Ceramica Flaminia, Salumificio Coccia Sesto e Istituto Istruzione Statale Superiore F. Orioli, Istituto Tecnico Economico P. Savi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui