Chiesto finanziamento di un milione di euro per il consolidamento di parte del costone

Pnrr, il comune di Ronciglione illustra il progetto dedicato al centro storico

102

Il Comune di Ronciglione partecipa ai finanziamenti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza con diversi progetti per un totale di oltre 4,8 milioni di euro.

Continua l’illustrazione dei progetti presentati dall’amministrazione di Ronciglione per i finanziamenti del PNRR, proseguendo con l’area dedicata al centro storico.

“Il quinto progetto presentato per il Piano di Ripresa e Resilienza apre il settore centro storico e riguarda i lavori di consolidamento e risanamento idrogeologico di parte del costone del centro abitato, per il quale è stato richiesto un finanziamento di 1 milione di euro”.

Le pareti rocciose su cui poggia l’abitato storico di Ronciglione sono a rischio idrogeologico e subiscono periodicamente lesioni, spaccature e addirittura crolli.

Per questo, la messa in sicurezza della rupe è condizione essenziale per pensare ad un recupero della Valle sottostante, di gran pregio sia ambientale, che storico/culturale.

“E’, infatti, intenzione dell’Amministrazione renderla parte integrante della vita locale, trasformandola in un Parco periurbano, in un territorio tutelato, che valorizzi anche gli opifici sorti nel tempo grazie allo sfruttamento dell’energia idrica del Rio Vicano”.

“Il progetto mira a mettere in sicurezza e rafforzare alcuni dei tratti più critici del costone, dando seguito agli interventi già eseguiti, affinché tutto lo sperone venga rinforzato” conclude la nota del Comune.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui