Poggio Nativo: potrebbero essere tre le liste in corsa alle prossime amministrative

Si profila uno scontro a tre per le prossime elezioni amministrative del comune di Poggio Nativo.

421
poggio-nativo

Si profila uno scontro a tre per le prossime elezioni amministrative del comune di Poggio Nativo. Ufficialmente le candidature sono quelle di Alida Falconi, in rappresentanza di una lista in continuità con l’amministrazione uscente e di Veronoca Diamilla, capogruppo di opposizione della lista “Poggio Nativo bene comune”.

Ma nelle ultime ore si è fatta sempre più insistente la voce di una terza candidatura da parte di Antonietta Salvatorelli, ingegnere civile che rappresenterebbe una lista totalmente civica fatta da semplici cittadini slegata da qualunque partito.

Secondo alcuni sarebbero diversi gli scontenti provenienti dall’amministrazione del sindaco uscente Carconi che potrebbero confluire nella terza lista. Ma al momento non ci sono ne conferme ne smentite da parte della Salvatorelli che comunque, a detta di molti, qualora dovesse presentare una lista, punterà ad essere un’alternativa all’attuale amministrazione del piccolo comune sabino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui