Polizia sulle tracce di Alessandro, il ragazzo scomparso a Civitavecchia: spunta una pista

1667
alessandro cesarini

Alcune segnalazioni giunte alla polizia avrebbero da poco riacceso le speranze di ritrovare Alessandro, il 14enne scomparso a Civitavecchia da 5 giorni.

La sensazione, data dalle soffiate giunte alla Questura, sarebbe quella che il giovane non si sia allontanato troppo dalla zona della sparizione. Tra le motivazioni della fuga sembrerebbe esserci un colloquio con i servizi sociali avvenuto con la famiglia il giorno precedente alla scomparsa. Questi due dettagli starebbero portando gli uomini delle forze dell’ordine a pensare che Alessandro si sia nascosto a casa di qualche amico. Solo una speranza, certo, ma un lieto a questa terribile vicenda non dispiacerebbe.

L’appello dei genitori, arrivato anche su Chi l’ha Visto, continua intanto a riecheggiare attraverso il web. Chiunque avesse notizie di Alessandro Cesarini, 14enne, occhi marroni, 1.70m di altezza, è invitato a segnalarlo alle forze dell’ordine, così da aiutare la madre e la famiglia nella loro ricerca.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui