Positivo al tampone caposquadra dei Vigili del Fuoco

117

Stando alle prime dichiarazioni, un caposquadra dei vigili del fuoco di Viterbo sarebbe risultato positivo al tampone per il Coronavirus. Con lui, anche la moglie e la figlia, che ora si trovano in quarantena domiciliare nella propria abitazione di Montefiascone.

In attesa del tampone e già in isolamento fiduciario tutti i colleghi dell’uomo che nei giorni scorsi sono entrati in contatto con lui.

Secondo una prima ricostruzione, il contagio sarebbe da ricondurre al medico di Capodimonte, dove la moglie del vigile del fuoco lavora come segretaria di studio. Proprio ciò che gli abitanti del paese lacustre speravano non si verificasse.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui