Prende fuoco una falegnameria: un corto circuito avrebbe innescato l’incendio!

Ad operare nell'incendio ci sono cinque unità dei Vigili del Fuoco di Tarquinia chiamate per l'intervento visto che le squadre di Viterbo e Civita Castellana sono ancora fuori per ulteriori operazioni

0
137

Sono in corso le operazioni di spegnimento di un incendio all’interno di una falegnameria nel vetrallese in zona Cassia. Ad operare nell’incendio ci sono cinque unità dei Vigili del Fuoco di Tarquinia chiamate per l’intervento visto che le squadre di Viterbo e Civita Castellana sono ancora fuori per ulteriori operazioni.

I mezzi in ausilio delle squadre del litorale sono un autobotte, un’auto scala e altri mezzi dei vvff arrivando a 9 unità per lo spegnimento. Il principio di incendio si sarebbe innescato da un corto circuito alla sommità del silo dove sono presenti dei motori che servono per la pulizia dei filtri.

Immediato l’arrivo dei Vigili del Fuoco impegnati dalle 15, mentre attualmente stanno avvenendo le verifiche con la scala per riscontare la certezza che il fuoco non si sia propagato all’interno della falegnameria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here