Il servizio volontario è aperto a tutti (non solo sanmartinesi) e si attiva ogni lunedì e mercoledì mattina presso la sede della Pro Loco in Piazza Mariano Buratti 1A

Pro Loco di S. Martino disponibile per aiutare chiunque nella prenotazione dei vaccini

205

Poche parole, molti fatti. La lodevole iniziativa dei ragazzi della Pro Loco di San Martino al Cimino è infatti passata sotto il silenzio generale, sebbene costituisca una delle reali, poche occasioni in cui una comunità abbia deciso di mettersi realmente al servizio della gente, impiegando il proprio tempo e le proprie energie. Solo per il gusto di aiutare, di sfruttarsi al meglio.

Di cosa parliamo? Parliamo dello sportello (assolutamente volontario-no profit) dedicato a tutti coloro che non sono in grado, per età o per qualsiasi altra motivazione, di prenotare autonomamente il vaccino anti-Covid. Ciò che la popolazione viterbese purtroppo non sa, tuttavia, è che questo servizio viene offerto non solo ai sanmartinesi, ma a chiunque ne abbia bisogno: anche i viterbesi o i residenti di qualsiasi altro paese possono rivolgersi alla Pro Loco di San Martino.

Lo sportello è aperto (a tutti) ogni lunedì e mercoledì mattina presso la sede della Pro Loco, in piazza Mariano Buratti 1A, appunto nella frazione viterbese di San Martino al Cimino.
A occuparsi della faccenda è l’intero direttivo della Pro Loco, dunque per qualsiasi informazione si può contattare l’associazione al 334 126 8489, e qualcuno saprà fornire ulteriori linee guida in ogni momento.

In 2 settimane di attività sono state aiutate circa 30 persone, incapaci o impossibilitate per altre motivazioni di prenotarsi il vaccino da sole.

“É un gesto verso il nostro paese che facciamo con piacere, poiché in questo periodo non possiamo fare feste o eventi e quindi in qualche modo dovevamo attivarci per sostenere la comunità sanmartinese” (e, aggiungeremmo noi, non solo!)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui