Profili: “Pensiamo ad arginare il contagio, non lasceremo indietro nessuno”

410

” ‘E’ il momento della forza e della lucidità, il nostro Comune ha disposto tutte le misure necessarie e possibili per fare fronte alla difficile situazione che il nostro paese, come l’Italia in generale, sta vivendo.” Comincia così il comunicato dell’ufficio stampa del Comune di Bagnoregio. Che continua:

“Abbiamo al fianco la Croce Rossa e tanti volontari che rappresentano un’importante cintura di tutela per tutti noi. Abbiamo preso misure tanto drastiche quanto necessarie, in questo preciso momento, come la chiusura della biglietteria di Civita.

Invito ognuno dei miei cittadini a rimanere in casa il più possibile e a rispettare nel dettaglio le disposizioni del governo. Serve serietà e responsabilità da parte di tutti per uscire dall’attuale momento di crisi. Più saremo responsabili e prima questa situazione difficile finirà, dipende davvero dai comportamenti di ognuno di noi’. Queste le parole del sindaco di Bagnoregio Luca Profili.

‘Oggi è forse il giorno più lungo – continua il primo cittadino -, l’insieme di tante preoccupazioni e della ricerca di qualche sicurezza in mezzo a tanti punti interrogativi. Grazie a tutti coloro che stanno lavorando, negli ospedali in primis, nelle forze dell’ordine, davvero ovunque. Un pensiero a tutti coloro che sono preoccupati per il lavoro, a chi ha abbassato momentaneamente le saracinesche della propria attività. Il nostro Comune farà di tutto per non lasciare indietro nessuno. Ascolteremo e daremo risposte ai problemi che rimarranno quando questo grande nemico comune sarà sconfitto.

Ora dobbiamo però pensare solo a impedire il diffondersi del contagio e dobbiamo farlo con la forza della serenità. Insieme vinceremo anche questa prova e torneremo ad abbracciarci con una rinnovata consapevolezza della vita’.

Il Comune di Bagnoregio, in collaborazione con la Croce Rossa di Bagnoregio e Lubriano, ha attivato un servizio di spesa a domicilio per le categorie più fragili: anziani e malati oncologici. Il numero da chiamare è il 3273035759, dalle 9 alle 13.

E’ assicurata l’apertura e l’attività degli uffici comunali esclusivamente per lo svolgimento dei servizi inderogabili. Negli uffici adibiti a ricevimento al pubblico o in generale nei locali frequentati da persone esterne, si raccomanda di evitare sovraffollato, mantenere una distanza di sicurezza di almeno un metro.

Le attività di sportello degli altri uffici comunali rimane sospesa fino a nuove disposizioni, per questioni urgenti si può chiedere un appuntamento al numero 0761/780815”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui