Il commissario forzista: "Auspichiamo che la nostra decisione venga percepita come una reale opportunità per il bene della Tuscia e dei suoi cittadini"

Provinciali, Di Sorte (FI): “Romoli è il nostro candidato. Forza Italia ha la carta vincente”

81

“Il comitato provinciale di Forza Italia, riunito nella giornata di ieri, all’unanimità, ha deciso di confermare la candidatura di Alessandro Romoli alla carica di presidente della Provincia di Viterbo”.

Ad annunciarlo, con una nota giunta questa mattina sulla mail della nostra redazione, è Andrea Di Sorte, commissario provinciale di FI.

“Quello del comitato provinciale – spiega – era un passaggio fondamentale per quanto ci riguarda e certifica ancora di più che la linea del nostro partito, condivisa dagli amministratori che giornalmente si confrontano con i cittadini, è quella di perseguite in un percorso di impegno per il territorio e le istituzioni locali. Conquistare la presidenza di un ente fondamentale come la Provincia con un amministratore simbolo di Forza Italia e del centrodestra, apprezzato da molti altri rappresentanti locali, può rappresentare la carta vincente. Quella provinciale è una elezione – aggiunge Di Sorte – che nessuno può dare per scontato e che quindi richiede una unità di intenti, che ribadiamo essere fondamentale, e che ci auguriamo venga colta dagli altri partiti. Con questa scelta, come ha fatto anche in passato, Alessandro si mette a disposizione di un territorio che non può permettersi di perdere le importanti risorse che da qui ai prossimi anni arriveranno dal governo con il PNRR o peggio fare scelte sbagliate”.

“Auspichiamo quindi – conclude Di Sorte – che non prevalgano inutili pregiudizi o scelte avventate e che la nostra decisione venga percepita come una reale opportunità per il bene della Tuscia e dei suoi cittadini”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui