Pugilato, l’accademia pugilistica Viterbese è pronta ad affrontare i prossimi impegni con i suoi atleti

109
“Alessandro Cipriani e Ginevra Mecozzi sono due giovani atleti dell’accademia pugilistica Viterbese, società sportiva di pugilato che sta portando i suoi allievi a combattere in riunioni e tornei molto importanti e riconosciuti a livello nazionale.
Alessandro Cipriani classe 2008, si è legato al mondo del pugilato da piccolissimo grazie allo zio che gli ha tramandato la passione per questo fantastico sport.
Dopo anni di duri allenamenti, nel mese di aprile, ha fatto il suo debutto tra gli agonisti nella categoria schoolboy.
Il pugile Viterbese, insieme al coach Domenico Aleci, parteciperanno al torneo nazionale d’Italia “Alberto Mura”, una manifestazione davvero unica che avrà luogo a Roseto degli Abruzzi (TE) dal 22 al 25 aprile.
L’evento, indetto dalla FPI (federazione pugilistica italiana) e organizzato dalla pugilistica Rosetana, vedrà la partecipazione di 239 pugili in totale compresi nella categoria schoolboy (2008) e Youth (2003).
E’ un torneo molto prestigioso e Alessandro con il suo allenatore si sono preparati al meglio per portare in alto il nome di Viterbo e dell’Accademia pugilistica viterbese.
Ginevra Mecozzi, altra giovanissima allieva di Domenico Aleci, ha iniziato a praticare l’arte nobile nel dicembre del 2019 e, ad oggi la ragazza dell’accademia pugilistica viterbese, ha nel suo storico 4 match di cui due vinti, uno pareggiato e uno perso.
I ragazzi allenati da Domenico Alecisono spesso impegnati non solo in match e tornei della federazione pugilistica italiana, ma anche in sedute di allenamento di pugilato con altre palestre situate fuori Viterbo.
La giovane ragazza, proprio durante uno di questi allenamenti, nel palazzetto delle fiamme oro a Roma, ha dimostrato grandi miglioramenti attirando su di se gli occhi di molti tecnici di pugilato.
Ginevra, potrà aggiungere al suo curriculum i campionati italiani youth che si terranno a fine maggioNel frattempo, la giovane ragazza, ha la possibilità di fare esperienza e di allenarsi duramente così da poter partecipare al campionato italiano con la miglior forma possibile.”
Diego Politini

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui