L'assessore De Carolis: "Instagram per promuovere la nostra città e condividere momenti di questo Natale così diverso e particolare, fuori e dentro le nostre case”

Raccontiamo il #NataleaViterbo, l’iniziativa del Comune per promuovere il Natale viterbese su instagram

118

Raccontare il Natale attraverso Instagram, utilizzando l’hashtag #NataleaViterbo. Si aggiunge un’ulteriore iniziativa dell’assessorato alla cultura e al turismo per vivere la nostra città e condividere momenti più raccolti del Natale nelle nostre case, in questi giorni di festa sicuramente diversi da tutti gli altri anni. “Per la prima volta il Comune di Viterbo stringe un accodo con l’associazione nazionale Instagramers Italia, le community Instagramers Lazio e Instagramers Viterbo – ha spiegato l’assessore De Carolis – per promuovere e alimentare un racconto collettivo del Natale a Viterbo, fuori e dentro le nostre case. Attraverso le immagini raccontiamo questo nostro Natale in giro per la città, quando sarà consentito, nel rispetto delle misure antiCovid, e dentro le nostre abitazioni, nei giorni che non si potrà uscire. Sarà anche un’occasione per lasciare traccia di queste feste così diverse del solito. Fino al 7 gennaio avremo modo di raccontare il nostro insolito Natale. Molte foto sono state già scattate. Possiamo recuperarle aggiungendo l’hashtag che è stato scelto per l’occasione. Instagram è ormai su tutti i nostri telefoni. Con circa 20 milioni di utenti attivi – ha aggiunto l’assessore De Carolis – ritengo sia un prezioso strumento di promozione per la città e anche uno stimolo a far osservare la nostra Viterbo con occhi diversi e più attenti. Al tempo stesso, avremo l’opportunità di raccontare come viviamo la festa in casa, una situazione più o meno simile per gran parte degli italiani. Questa prima collaborazione con Instagramers Italia apre un percorso che vorremmo costruire e coltivare al meglio non appena sarà possibile tornare a vivere serenamente la nostra città”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui