Revocato provvedimento di fermo per Ocean Viking: torna in mare

135

A dare notizia del revocato provvedimento alla nave Ocean Viking è anche Alessandro Morelli, membro Lega della Camera dei Deputati italiana dal 2018, con implicito spirito polemico, sul suo profilo di Facebook:

“Ocean Viking, la più grande tra le navi ong, può tornare in mare: revocato il provvedimento di fermo che la teneva bloccata in porto.”

Nel luglio di quest’anno infatti la Guardia Costiera aveva sequestrato tale imbarcazione dell’ong Sos Mediterranée per “diverse irregolarità di natura tecnica e operativa tali da compromettere non solo la sicurezza dell’unità e dell’equipaggio, ma anche delle persone che sono state e che potrebbero essere recuperate a bordo, nel corso del servizio di assistenza ai migranti svolto dalla nave, così come alcune violazioni alle normative a tutela dell’ambiente marino”.

Questa nave era stata utile al trasferimento di ben 180 migranti dalla Moby Zazà, l’imbarcazione usata come nave-quarantena per accogliere i migranti durante l’emergenza coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui