Ribaltone a Sutri, Sgarbi “licenzia” il vicesindaco Casini: al suo posto Di Mauro, finora all’opposizione

172
sutri

Felice Casini non è più il vicesindaco di Sutri, a decidere il “ritocco” della giunta comunale è ovviamente il primo cittadino Vittorio Sgarbi.

Con questo “licenziamento”, Casini si defila definitivamente dalle sale del Comune del piccolo borgo della Tuscia, in quanto era entrato come elemento esterno.

Viene sostituito da Lillo Di Mauro, precedentemente avversario politico dello stesso Sgarbi, ma che – con il giusto tempo – ha saputo farsi apprezzare sempre di più dal sindaco di Sutri. Di Mauro, fino a poco fa all’opposizione, entra così in maggioranza con i suoi uomini, stravolgendo i numeri del consiglio comunale.

Quali altre sorprese ci saranno sotto l’albero di Natale sutrino?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui