Ricci (FI): “Scostamento di 20 miliardi per sostenere economia italiana. È la proposta di Forza Italia”

293

Forza Italia ha presentato al governo un documento chiamato “Italia Riparti!”, contenente le misure proposte per rilanciare l’economia italiana. Si tratta di una serie di proposte che si pongono come obiettivo quello del superamento della drammatica situazione che stanno vivendo i titolari delle imprese da ormai oltre un anno.
Sono di questi giorni le pubblicazioni dei dati ISTAT che rappresentano una situazione grave per l’economia italiana: calo del reddito disponibile delle famiglie, moltissimi posti di lavoro persi nonostante il blocco dei licenziamenti e rischio chiusura per moltissime imprese italiane.
In questo contesto Forza Italia si conferma il partito del fare e avanza proposte concrete per sostenere le imprese in questa delicata fase.
È stato richiesto uno scostamento di ulteriori 20 miliardi contestualmente ad altre misure quali allargare la platea che potrà beneficiare della cancellazione delle cartelle esattoriali, ulteriori e maggiori sostegni ai settori del turismo, sport, moda, ambulanti, e scuole paritarie, reintroduzione dei voucher per maggiore flessibilità del mercato del lavoro soprattutto nel mondo agricolo, proroga e allungamento dei finanziamenti Covid.
Le manifestazioni di questi giorni sono il segnale che molte categorie produttive sono allo stremo e serve ormai dare delle risposte veloci e certe.
Il nostro obiettivo, come ci ha ricordato il coordinatore nazionale Antonio Tajani, è quello di salvare l’estate con aiuti più incisivi.

Fabrizio Ricci, responsabile economico del Comitato Provinciale di Forza Italia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui