Ricostruzione di Amatrice, la Croce Rossa inaugura la nuova sede operativa

E' una piccola struttura in legno, simbolo dei volontari che insieme alla protezione civile parteciparono i soccorsi a seguito delle scosse del terremoto 24 agosto 2016, dove persero la vita 290 abitanti.

247
La nuova sede in legno della Croce Rossa ad Amatrice

E’ stata inaugurata oggi ad Amatrice la nuova sede della Croce rossa italiana. E’ una piccola struttura in legno, simbolo dei volontari che insieme alla protezione civile parteciparono i soccorsi a seguito delle scosse del terremoto 24 agosto 2016, dove persero la vita 290 abitanti.

Croce rossa 3 anni fa donò all’ex sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, (ora consigliere regionale), una struttura di acciaio per realizzare l’ufficio del sindaco.

Una cerimonia all’insegna del ricordo di quei tristi giorni che avevano scombussolato tutta la Nazione. Alla funzione hanno preso parte le autorità locali, il sindaco Filippo Palombini, il presidente della Croce Rossa del Lazio Adriano De Nardis, l’ispettrice infermiere Volontarie del Lazio Iris Lodi e una piccola rappresentanza del popolo amatriciano, ovvero quei pochi che non hanno abbandonato la loro Amatrice.

“Un segnale che intende a sottolineare la volontà della rinascita di questo luogo” – commenta Mario Cristallini, presidente della Croce Rossa provinciale di Rieti – ” una dimostrazione di interesse per continuare a stare accanto alla popolazione e portare la nostra esperienza attraverso i nostri volontari”.

“”Un grazie alla Croce Rossa per la nuova sede – aggiunge Filippo Palombini – Festeggiamo questa inaugurazione assieme ai volontari. Non nascondo che ora ci aspettiamo risposte dallo Stato ( il 1° maggio il sindaco aveva scritto al Premier Conte per ottenere più aiuti possibili per la ricostruzione) sperando che siano concrete e non solo parole al vento. Amatrice ha bisogno della presenza assidua delle associazioni”.

Un contributo per la “rinascita”, la nuova sede Cri, e per le new entry dell’associazione che da oggi in avanti avranno a disposizione una nuova sede operativa per intervenire.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui