Riceviamo e pubblichiamo

Rieti, fino a 100mila euro per i ragazzi dell’Istituzione Formativa che avviano nuove imprese

601
Rieti città

Il bando ‘Impresa Formativa’ della Regione Lazio è rivolto ai giovani che hanno terminato il percorso di Istruzione e Formazione Professionale e prevede contributi a fondo perduto da 30 mila a 100 mila euro per l’apertura di un’attività in proprio in forma singola o associata.

L’obiettivo è quello di sostenere processi di auto imprenditorialità per favorire nuove opportunità di occupazione, con riferimento particolare alla popolazione in età giovanile.

“I ragazzi che frequentano i nostri corsi – sottolinea Cinzia Francia, presidente dell’Istituzione Formativa – acquisiscono competenze direttamente spendibili nel mondo lavorativo, ma quello che spesso manca loro è il capitale iniziale per l’auto impresa. Il bando è dunque un intervento mirato e costituisce una novità assoluta per la nostra platea. È rivolto ai ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti, che abbiano conseguito, al termine del percorso formativo presso il nostro Istituto, una qualifica o un diploma professionale da non oltre 24 mesi, oppure che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 34 anni compiuti, che siano transitati dalla nostra scuola a quella statale degli Istituti Professionali e viceversa e che abbiano conseguito il diploma quinquennale. I ragazzi dovranno essere inoltre disoccupati e residenti nella Regione Lazio da almeno sei mesi dalla data di pubblicazione dell’Avviso”.

Sono ammissibili idee progettuali per nuove imprese del settore privato da avviare in forma individuale, societaria e/o cooperativistica. Le nuove imprese devono avere sede operativa nella Regione Lazio, con permanenza di almeno cinque anni dall’erogazione del saldo del finanziamento. Sono finanziabili le idee progettuali di impresa (anche in forma di franchising) in attività/settori che non sono esclusi nel campo del “de minimis”.

“Tenuto conto dell’imminente scadenza del 31 gennaio 2020 per inoltrare la domanda di iscrizione all’anno scolastico 2020/21 – prosegue la Presidente Francia – è bene ricordare che l’Istituzione Formativa di Rieti, Ente di Formazione della Provincia di Rieti, eroga corsi di formazione professionale completamente gratuiti, rivolti ai giovani in obbligo scolastico provenienti della terza media o comunque tra i 14 e i 18 anni. I percorsi di formazione professionale hanno durata di tre anni per il conseguimento della Qualifica Professionale di Operatore e quattro anni per il conseguimento del Diploma Professionale di Tecnico”.

Le sedi dell’Istituzione Formativa si trovano a Rieti, Passo Corese, Poggio Mirteto ed Amatrice. L’offerta formativa per l’anno scolastico 2020/2021 è così definita: Operatore del Benessere indirizzo Estetica, Operatore del Benessere indirizzo Acconciatura, Operatore alla Riparazione dei Veicoli a Motore, Operatore dei Sistemi e dei Servizi Logistici, Operatore Elettronico.
Per quanto attiene alla sede di Amatrice, ai ragazzi che frequentano i corsi professionalizzanti per aspiranti cuochi, camerieri e barman, anch’essi totalmente gratuiti, (vitto, alloggio e trasporti inclusi) viene garantito il trasporto giornaliero e durante il periodo di residenza soggiorneranno gratuitamente negli agriturismo di Amatrice.

Per maggiori informazioni sulle offerte dell’Istituzione Formativa di Rieti e per essere supportarti in tutte le fasi del bando (le cui domande di erogazione del contributo dovranno essere trasmesse fino alle ore 17.00 del giorno 9 marzo 2020), dalla definizione del progetto alla domanda, fino al project management e alla gestione documentale, è possibile rivolgersi ai Centri di Formazione Professionale di Rieti (0746/1970052-53), Poggio Mirteto (0765/24489), Passo Corese (0765/39661) ed Amatrice (0746/1725263) oppure inviare una mail all’indirizzo segreteria@ifrieti.it .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui